DE EN IT

RICHIESTE E PRENOTAZIONI

La nostra cucina

Ghiotti momenti per il vostro palato: Banchetti e cene per gli appassionati di cucina

Allettanti delizie, aromi dal profumo intenso, delicate creazioni su piatti in vetro – variegata e ricca: è così che si presenta la cucina dell’hotel e golf resort Engstler, sul lago. Con gustosi assaggi della nostra generosa colazione a buffet inizierete al meglio le vostre giornate di vacanza. E con golosi piatti della cucina austriaca e mediterranea potrete abbandonarvi ai nostri menu dalle numerose portate, agli eccellenti buffet a tema o alle piacevoli grigliate serali. Il tutto condito con una gustosa e impagabile vista sul lago offerta dalla nostra terrazza in giardino.

Preziosi gioielli provenienti dalla nostra cantina

Un profumo delicato, un aroma intenso e uno squisito bouquet: arricchite dalle preziose gocce dei nostri vini, le vostre serate avranno un carattere particolarmente raffinato. E potreste anche essere tra i fortunati ad essere accompagnati dall’oste tra i tesori della cantina. Per brindare alla conclusione di una bella giornata di vacanza.

La nostra squisita offerta di mezza pensione

  • Aperitivo settimanale con informazioni sulle vacanze
  • Acqua minerale come benvenuto il giorno di arrivo in camera
  • Generosa prima colazione a buffet con pane croccante, angolo bio, frutta fresca, selezione di tè prosecco e molto altro.
  • Menu a scelta di 4 portate la sera (anche menu vegetariani)
  • Eccezionale banco delle insalate e raffinata scelta di formaggi
  • Barbecue in giardino e serata dedicata ai tipici Schmankerl della Carinzia
  • Cene a base di specialità regionali
  • In caso di maltempo: colazione e cena sulla terrazza in giardino con una vista mozzafiato sul lago
  • Visita di romantiche cantine con degustazione

"Gustatevi la vacanza. Sarà un’esperienza deliziosa"

Golf- und Seehotel Engstler
Famiglia Nasarow-Engstler
Am Corso 21
9220 Velden am Wörthersee
Austria
Tel: +43 4274 2644-0
Fax: +43 4274 2644-44
E-Mail: info@engstler.com

VOLA A CARINZIA >

VOLA A CARINZIA CONTATTO EDITORIALE